Sicurezza Informatica

La formazione continua è come una goccia che scava la pietra

Uno studio condotto da KASPERKY (si quello dell’antivirus, proprio lui) rivela che la causa di oltre l'80% degli incidenti informatici è un errore umano.

Sempre questo studio rivela che le aziende perdono milioni di dollari nel ripristino degli incidenti causati dal personale.

Ora, probabilmente i milioni di dollari riguardano le grandi aziende, ma ragioniamo più in piccolo:

Un tuo dipendente (o anche te eh…) nella fretta del lavoro, il telefono che suona continuamente, le mail che arrivano, quello davanti a te che ti chiama continuamente… insomma, capisci lo scenario no?! Ecco, per errore fai un click su quella mail, caspita sembrava veramente di quel corriere, o della banca, o dell’avvocato (si perché stai aspettando una risposta dall’avvocato e solo vedere AVV ti ha fatto aprire con fiducia la mail). Ma….

Ma era un cryptolocker, ti ha infettato il PC, ti ha criptato tutti i dati.

Capita, chi lavora sbaglia, chi non fa nulla non sbaglia, diceva mio nonno.

E cosa hai fatto? Non hai forse chiamato un tecnico per ripristinare la situazione? Per recuperare un backup, per ripartire nel più breve tempo possibile.

Magari hai perso irrimediabilmente dati.

Magari hai pagato Bitcoin per riavere indietro i tuoi dati. (Si, fidati che c’è chi paga).

Quanto ti è costato questo scherzetto?

Non solo in termini economici ma anche di tempo.

Azienda ferma, non eroghi prodotti/servizi.

Clienti furiosi che ti mollano per comprare dal concorrente che è aperto e lavora.

Ecco vedi, magari non milioni di euro, ma sicuramente ci sono dei costi alti.

E il danno di immagine?

Cosa pensano i clienti della tua azienda? Perdi di credibilità e diventi poco affidabile.

Molti perdono i dati e basta. Non li recuperano più e devono lavorare molto per ripristinare la situazione.

Un vero incubo.

Magari sarebbe bastato avere qualche informazione in più, guardando con attenzione avresti potuto riconoscere a colpo d’occhio qualche dettaglio che ti avrebbe fatto dubitare.

Si, sono ben fatte queste maledette mail di SPAM ma non sono perfette.

Una giusta formazione però sensibilizza sui rischi che si corrono.

Aumenta la consapevolezza sull’uso degli strumenti informatici.

Quando parlo di formazione non parlo del solito corso noioso che dura 40 ore che qualche ente di formazione ti vende bloccando tutta l’azienda per mattine intere.

Parlo di un innovativo programma di formazione, erogato in “pillole” che ti vengono letteralmente somministrate via mail.

Leggi 5 minuti di teoria, concentrata e finalizzata ad essere subito messa in pratica e via, la tua giornata continua col tuo lavoro.

Ma questi 5 minuti al giorno sono preziosi.

Un antico detto diceva che è la goccia che scava la pietra.

Ecco, il principio è questo. 5 minuti al giorno ma ogni giorno per aumentare le conoscenze.

E funziona molto bene. La formazione continua consente di concentrare l’attenzione in 5/10 minuti e rimarca periodicamente i concetti.

Ti consente quindi di non perdere troppo tempo come faresti un corso tradizionale.

4 ore di informazioni tutte in un colpo ti saturano la mente. Non ti ricordi nulla il giorno dopo. Tempo perso.

Molto meglio 5 minuti al giorno, riesci a fissare i concetti molto più facilmente e con il minimo sforzo.

Non perdi tempo e impari.

Resti aggiornato nel tempo, i temi sono attuali.

Non le solite cose sull’informatica, di cui non ti frega nulla. Mica devi fare il tecnico!

Solo informazioni fresche, pronte per essere usate tutti i giorni da subito.

Per non fare cavolate quando ricevi una mail.

Per non infettare il PC di lavoro. O non farsi rubare una password da un hacker.

Risparmi tempo e denaro. Usi il PC in maniera più intelligente.

Sei sempre aggiornato, i tuoi dipendenti sono aggiornati e produttivi.

Cosa aspetti? La formazione è uno dei punti fondamentali del mio metodo AS – Azienda Sicura.

Compila subito il modulo o contatti o chiama per cominciare subito a formarti.